Progetto di filiera turistica culturale Appia

Indietro

Progetto di filiera turistica culturale Appia

CoopCulture, capofila di un’ATI cooperativa, ha realizzato per l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di Impresa SpA uno studio di fattibilità per “La creazione di un’ampia filiera turistica cooperativa al fine di contribuire alla promozione sostenibile dei territori e di aumentare il pubblico della cultura”.

L’obiettivo dello studio è stato la costruzione di modelli innovativi per lo sviluppo delle imprese cooperative, attraverso l’ingresso in nuovi spazi di mercato e nuove forme di creazione di valore, e all’avvio di azioni di sistema e di integrazione tra cooperative in reti e filiere produttive.


I luoghi dello studio

Lo studio si focalizza su alcuni territori campione – segnatamente, appunto, il tratto meridionale dell’Appia che interseca Campania, Basilicata e Puglia – per verificare la fattibilità di una strategia incentrata sul territorio e sulla crescita sostenibile, facendo leva sulla filiera cooperativa inizialmente negli ambiti della cultura e turismo.
L'auspicabile estensione ai comparti dell’enogastronomia, dello sport, del turismo naturalistico e della ricettività contribuirà alla costruzione di un'offerta completa e sostenibile: un’esperienza integrata, immersiva e partecipata da offrire a tutti i visitatori e ai viaggiatori.

I risultati dell'indagine

Le analisi effettuate nelle due aree di sperimentazione si sono focalizzate sull’offerta e sulla domanda, con particolare riferimento al segmento cooperativo che compone il sistema produttivo locale.
L’indagine ha confermato la frammentarietà sia del sistema di offerta che del sistema produttivo evidenziando le seguenti necessità specifiche:

Piano dell'offerta

  • ampliare la dotazione di servizi, semplificando le regole di affidamento
  • ampliare i servizi a maggior valore aggiunto
  • innalzare la qualità attraverso un trasferimento di processi e nuove competenze.

 

Piano della domanda

  • spesa inespressa
  • forte bisogno di qualità: livelli più alti di accoglienza, una rete adeguata di infrastrutture che consentano di accedere ad esperienze di visita complete e coinvolgenti, modalità innovative di fruizione del territorio che sappiano integrare il patrimonio storico-artistico e paesaggistico alla fruizione delle altre tipicità locali.

Per maggiori informazioni sullo studio e i risultati ottenuti, è possibile consultare o scaricare la scheda di sintesi del progetto.

Scarica la scheda

richiesta informazioni

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 Regolamento Europeo 2016 / 679)

Il titolare del trattamento dei dati raccolti nella pagina https://www.coopculture.it è Società Cooperativa Culture, Corso del Popolo 40 – 30172 Venezia Mestre (VE). Il trattamento dei dati forniti (nome, indirizzo e-mail, ecc.) sarà finalizzato a rendere il servizio di newsletter in merito ad iniziative, progetti e attività CoopCulture.

I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l’espletamento del servizio di newsletter. La conservazione dei dati sarà effettuata dal titolare fino a revoca del servizio da parte dell’interessato o fino a conclusione del servizio stesso. L’interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi e che per l’esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere ai seguenti riferimenti: culturenews@coopculture.it



Contatti

Sede legale e direzione area centro nord
Corso del Popolo, 40 – 30172 Venezia Mestre venezia@coopculture.it
Direzione area centro sud
Via Sommacampagna, 9 - 00185 Roma roma@coopculture.it

Grazie!

Grazie per la tua iscrizione!

iscriviti alla nostra newsletter

(*) Campo richiesto

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 Regolamento Europeo 2016 / 679)

Il titolare del trattamento dei dati raccolti nella pagina https://www.corporate.coopculture.it è Società Cooperativa Culture, Corso del Popolo 40 – 30172 Venezia Mestre (VE). Il trattamento dei dati forniti (nome, indirizzo e-mail, ecc.) sarà finalizzato a rendere il servizio di newsletter in merito ad iniziative, progetti e attività CoopCulture.

I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l’espletamento del servizio di newsletter. La conservazione dei dati sarà effettuata dal titolare fino a revoca del servizio da parte dell’interessato o fino a conclusione del servizio stesso. L’interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi e che per l’esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere ai seguenti riferimenti: culturenews@coopculture.it

Annulla

C'è stato un errore nell'iscrizione alla newsletter.

Riprova più tardi, se l'errore persiste contatta un amministratore della pagina.

Chiudi

Grazie per la tua registrazione alla newsletter di Coopculture.

Ti abbiamo inviato un'email per l'attivazione del tuo account Coopculture.
Controlla la tua casella di posta. Se non dovessi trovare l'email che ti abbiamo inviato, verifica che non si trovi fra le mail di spam.

Chiudi

C'è stato un errore nell'iscrizione alla newsletter.

Questo indirizzo email risulta essere già registrato.

Chiudi

Ops

La tua email risulta essere già registrata.

Chiudi

Complimenti!

La tua iscrizione si è conclusa con successo.

Chiudi

Ops

C'è stato un errore.

Chiudi
Chiudi

Grazie!

La tua richiesta è stata inviata con successo

Chiudi

C'è stato un errore nell'invio della richiesta

Riprova più tardi, se l'errore persiste mandare una mail a: info@coopculture.it.

Chiudi